Lo sviluppo della creatività a scuola

L’arte a scuola rappresenta uno dei modi più divertenti per aumentare la creatività. Per prima cosa, io stessa mi ricordo dell’entusiasmo della mia classe quando arrivava l’ora di artistica. Tutti sapevano che sarebbe stata un ‘ora più rilassante dove si poteva dare sfogo all’immaginazione. Ho avuto insegnanti che amavano l’arte e mi hanno sicuramente trasmesso l’amore per questa meravigliosa dottrina.

Nel senso che, mi ricordo di avere avuto insegnanti che mi lasciarono libero sfogo nella decisione del mio modo di disegnare, anche perché anche se ho una mamma pittrice e artista, le mie doti non sono mai state particolarmente buone, anche se ho sempre amato il colore. Amo il colore, quindi mi ricordo le volte che dovevamo mischiarli e imparare quelli primari e secondari, l’arcobaleno, ho imparato che il bianco non è bianco e il nero non è nero, nel senso che sono formati da tutti i colori.

I bambini si divertono moltissimo con i colori, e in questo modo aumenta anche la creatività, l’immaginazione. L’arte a scuola è fondamentale perché è l’unico momento accademico che comporta anche l’utilizzo dell’immaginazione a 360 gradi, non hai limiti, puoi disegnare qualsiasi cosa, o nel modo in cui riesci meglio. Poi si imparano anche le tecniche pittoriche e a differenziare il tipo di colore, tempera da acquarello e così via. Ci sono anche tecniche senza pennelli, con chine, gessi o qualsiasi altro materiale, l’arte non ha confini.

La storia dell’arte..

A scuola, inoltre, si imparano anche ad identificare le varie epoche rispetto alla tecnica pittorica utilizzati, gli stili sono davvero moltissimi, come gli artisti, e quindi si impalata anche la storia dell’arte, super interessante. L’arte ti aiuta a capire molte cose anche delle emozioni provate anche a livello sociale, molti artisti tendono a rappresentare scene di guerre o momenti storici molto particolari, e in una tela tu senti e vedi cosa è successo in quel momento.

Quindi l’arte a scuola permette di aumentare moltissimi aspetti della consapevolezza del ragazzo, almeno così e successo a me e amo,ti dei miei compagni di classe. L’arte a scuola insegna molto più di quello che puoi pensare, quindi se hai dei bambini cerca di aiutarli a massimizzare la loro creatività, e se a loro piace disegnare faglielo fare senza paura, potrebbe anche essere un modo loro diverso che hanno per comunicare qualcosa di loro stessi. L’arte a scuola aiuta anche lo sviluppo psicologico del ragazzo insieme alla sua autostima quando guarda quello che è riuscito a creare.