Arte dei trolley per essere comodi e funzionali!

Sono pronta per viaggiare, devo mettere le ultime cose in valigia e domani vado al mare! Prima di andare però ho deciso di scrivere due paroline sulla mia amata vali agita trolley che mi aiuta a portare tutte le cose con me da ormai molti ritmo tempo, non potrei davvero viaggiare senza la mia valigetta, e questa che ho adesso dura anche da molto tempo, se penso a tutte quelle che cambiato e tutte quelle che hanno perso le rotelline mentre ero impazzita perché stavo perdendo l’aereo.

O ancora quelle che mi hanno accompagnato nei viaggi più strani. Insomma, il mio trolley non mi lascerà mai, e io intanto mi sto facendo una vera e propria collezione. Ci sono in genere due tipi di valigie – hard e soft. Per prima cosa i trolley rigidi, hanno un esterno rigido, non flessibile. Mentre, i Il trolley morbido è realizzato in tessuto e presenta un esterno flessibile.

C’è spesso una percezione che le valigie rigide lati siano più durevoli delle valigie morbide ai lati. Tuttavia, il test di laboratorio per valigie, per un certo numero di anni ha dimostrato questo non è il caso. I miei risultati mostrano che le migliori valige per la durata possono essere sia morbida o rigida. Qual è il miglior tipo bagagli per voi dipenderà dalle vostre esigenze individuali. Qui ci sono alcuni pro e contro di ogni tipo di valigia per aiutarvi a prendere una decisione.

Trolley morbido o rigido?

I bagagli rigidi, sono in grado di offrire una maggiore protezione agli oggetti fragili, inoltre tendono ad essere più resistente all’acqua. Aumento del numero di opzioni leggeri disponibili. Anche il design e lo stile, sembrano più costosi, anche esteticamente e e vengono generalmente percepiti come più eleganti da alcuni viaggiatori. Dall’altra parte, la copertura rigida potrebbe graffiarsi facilmente, e anche la sua capienza non è come quella dal tessuto morbido, generalmente. E se la vuoi così, come una delle mie, sappi che costano molto di più!

E poi c’è il classico bagaglio a mano trolley morbido, creato da flessibile, che lo rende relativamente facile da riporre, la maggioranza di questa tipologia ha delle tasche che si alzano dando più capienza, quindi sono espandibili, sono sempre più leggere delle valigie rigide e anche più ergonomiche, di contro,possono facilmente bagnarsi, e se porti con te qualcosa di particolarmente fragile dovresti prestare più attenzione o incarnarono per bene.